Languages

Scrivimi una lista - giorno #2: Write a list post

L'elenco puntato è uno stile di formattazione utilizzato da moltissimi blogger e rigettato da altrettanti. Vediamo nella seconda lezione di Darren “write a list post” le caratteristiche e i vantaggi dell'adottare un list post come stile di scrittura nei blog.

Gli eventi e gli affari si susseguono velocemente, le notizie e i fatti abbondano e cedono il posto ad altri, il tempo scorre e scappa.
Ed allora gli occhi sono costretti a dare uno sguardo fugace alla notizia che potrebbe attrarre per qualche secondo in più l'attenzione, tra una pausa caffè e l'altra. E pare che negli ultimi tempi ci riescano bene i list post.

I testi costituiti da un elenco di elementi hanno un effetto del tutto diverso sul lettore e dall'altro lato approcciano l'autore alla scrittura in un modo che lo limita alla brevità e alla semplicità.

Darren ci fa notare che nei siti di Social Bookmarking come Digg it, TweetMeme o Delicious fra le news più lette si trovano con sempre più frequenza, dei list post del tipo “10 modi per” o ancora “come raggiungere... in 5 tappe”. - Da notare che questo tipo di siti sono costruiti proprio su un elenco.

La sensazione sul lettore è di avere a portata di mano le “hottest” or “recent” news servite sulla prima pagina o facilmente raggiungibili tramite un link messo in evidenza che ne incoraggia la visita.

Experiencing lists

Date un'occhiata a questo articolo tratto da italymag.co.uk

Noterete che la lettura è incoraggiata dal titolo scelto e dalla struttura del testo, che sebbene non si mostri sottoforma di elenco preannuncia brevità.
Attenzione, il concetto di brevità, non deve fare pensare ad una scarsità di contenuto, bensì a informazioni strutturate secondo una precisa logica.

I list post: come sono fatti.

“online readers are notoriously lazy and tend to scan content rather than read it word for word.”

Darren Rowse in Write a list post.

Direi che da questo concetto espresso da Darren, conseguono le altre 8 caratteristiche che egli elenca. Noi ne estrapoliamo le parole chiave:

  • scannable: le informazioni che interessano il lettore saltano subito agli occhi
  • persuasive: possono contenere un certo numero di argomenti volti a convincere chi legge
  • neat: mostrano semplicità e stimolano di conseguenza la lettura
  • viral: i list post sono contagiosi e circolano velocemente.

Per un'approfondita lettura della struttura dei list post e come scriverne uno “perfetto” rimandiamo a questo link.

3 tipi di list post

Darren ci fa notare che esistono 3 tipi di elechi e che ognuno deve essere usato nel contesto che più gli appartiene.

  • 1. post che consistono di una lista, niente di più, niente di meno (ne sono esempi:21 ways to write posts that are guaranteed to grow your blog e 12 great tips for visiting Italy on a budget.
  • 2. liste estese: come quelle che si trovano all'interno di saggi o degli articoli di giornale, con titoletti in neretto che ne evidenziano l'argomento o la sezione (in questo esempio Darren autocita uno dei suoi più fortunati blog.
  • 3. elenchi all'interno di post: è proprio quello che vedono i vostri occhi, un post che ha usato al suo interno un elenco come mezzo per classificare un particolare aspetto dell' argomento affrontato.

Che tipo di elenco sarebbe il vostro blog?

Vi passiamo la staffetta, ma con un esercizio differente.
Dopo aver letto per intero questo post, provate a vedere quali principi consigliati da Darren abbiamo deciso di seguire e quali no...

Questo post fa parte della serie 31 DBBB (31 day to built a better blog) - Come migliorare il tuo blog in 31 giorni.
Clicca qui per visualizzare tutti i post della serie.

Comments

Submitted by Atmotamer (not verified) on

Anyone........
Hello?????

Submitted by Footadylola (not verified) on

hi all
Your site is very helpful...
Thanks...

Add new comment

Plain text

  • No HTML tags allowed.
  • Web page addresses and e-mail addresses turn into links automatically.
  • Lines and paragraphs break automatically.
CAPTCHA
This question is for testing whether you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
By submitting this form, you accept the Mollom privacy policy.